NS12 è PMI Innovativa
0689178001

Studenti e Alternanza Scuola-Lavoro: NS12 non si ferma!

NS12 > News > Business > Studenti e Alternanza Scuola-Lavoro: NS12 non si ferma!

Studenti e Alternanza Scuola-Lavoro: NS12 non si ferma!

  • d.barbato
  • Nessun commento

Riparte il Progetto Linfa, CoVid-edition, dedicato alla formazione dei ragazzi delle scuole superiori in aderenza al dl alternanza scuola/lavoro: dopo l’ITIS E.Fermi, l’ITIS A.Volta di Guidonia.

E’ oramai pacifico che l’emergenza CoVid-19 oltre ad avere avuto un impatto significativo sulle nostre vite e sulla profonda riorganizzazione delle attività lavorative da parte delle aziende e dei lavoratori, abbia causato conseguenze importanti su alcuni degli elementi che sono alla base della nostra società, la scuola e la formazione degli studenti, rallentando la crescita che deriva dal confronto ma agevolando al contempo l’utilizzo di nuovi strumenti e sdoganando una prassi legata all’apprendimento a distanza che è oramai sempre più parte del nostro quotidiano.

In questo contesto così nuovo, seppur familiare ai contesti IT più avanzati, NS12 ha scelto di rinnovare il suo impegno con i ragazzi delle scuole superiori, con l’obiettivo di contribuire a gettare le basi del loro futuro garantendo, anche per il 2020, l’avvio del Progetto in aderenza al DL Scuola-Lavoro.

Ma che cos'è il Progetto Linfa?

Il Progetto Linfa è la sfida con cui NS12 ha scelto di puntare sui giovanissimi, impegnandosi a garantire loro una formazione di qualità pensata per agevolare l’acquisizione delle conoscenze e delle competenze fondamentali per entrare nel mondo lavoro.

L’importanza della formazione e dell’orientamento professionale hanno assunto connotati oggi più che mai fondamentale per ragazzi che, al termine del loro percorso scolastico, si scontreranno con un mondo del lavoro sempre più esigente, che richiede una capacità via via maggiore di rapportarsi in maniera smart ai progetti di crescita aziendale, con un approccio possibilmente eclettico e mentalmente aperto alle nuove sfide.

Siamo al contempo convinti, inoltre, che una visione che sappia bilanciare l’esperienza dei professionisti con la curiosità e il dinamismo delle nuove leve costituisca la linfa vitale delle le aziende che vogliono rimanere un riferimento d’avanguardia nello sviluppo di tecnologie e processi che migliorino la qualità delle soluzioni che offerte.

Non sorprende quindi la scelta di avviare e di perseguire, anche in questa fase, un progetto di questo tipo, che trova fondamento in una crescente sensibilità nei confronti dei giovani, il nostro futuro, nella consapevolezza che il mondo IT, per quanto veloce e complesso, rimane la vera affascinante terra di nuove possibilità, e che potersi confrontare sin da subito con la realtà professionale fornisca un’occasione unica valutazione del lavoro che i ragazzi sceglieranno poi di fare.

I nostri ragazzi Linfa

Gli studenti che entrano a far parte del progetto attraverso le scuole che vengono selezionate, sono giovani fortemente motivati a intraprendere un percorso di formazione finalizzato alla crescita personale e professionale all’interno di un contesto aziendale strutturato e in forte espansione.

Per questo offriamo alle scuole la possibilità di aderire al nostro progetto formativo garantendo agli studenti più promettenti la possibilità di entrare a far parte della nostra azienda con un contratto a tempo indeterminato e l’assegnazione di progetti operativi aziendali in sede o presso i nostri clienti.

Progetto Linfa Covid Edition

Dopo la grande risposta dell’Edizione 2019, da parte dei diplomandi dell’ITIS Enrico Fermi di Roma, abbiamo avviato la nuova Edizione del Progetto presso l’ITIS A.Volta di Guidonia, ripensando interamente l’approccio formativo sulla base delle normative vigenti nell’ambito dell’emergenza CoVid-19.

Il nostro docente, Microsoft Certified Trainer, ha elaborato un percorso formativo partito con un workshop a cui hanno partecipato 70 ragazzi del Quarto e Quinto anno.

Il metodo adottato, orientato ad una prima fase di formazione pura, ha catturato l’interesse dei ragazzi al punto da spingerci a lavorare per consentire la prosecuzione del Progetto anche da remoto, garantendo le ore formative obbligatorie accompagnate ad un percorso di formazione autonoma per uno sviluppo complessivo del’Edizione 2020  in 3 fasi.

L’accesso alla fase dell’alternanza scuola lavoro

La prima fase del progetto è quella che consente ai ragazzi di ricevere il programma di studio accompagnato da una serie di esercizi che vengono periodicamente inviati al docente per controllo e correzione.

L’assenza di obbligo, in questo momento storico, a raggiungere le ore effettivamente previste dal Decreto, non è stato un elemento preso in considerazione dall’Istituto né dagli studenti, che hanno voluto fortemente proseguire nel Progetto, nonostante la sede NS12 non sia accessibile e non ci sia la possibilità di ospitarli fisicamente – in ottemperanza ai DPCM emanati.

L’esperienza in azienda…in smart-working!

La seconda fase è quella dell’esperienze fisica reale in sede in cui i ragazzi toccano con mano il mondo del lavoro, e nello specifico il mondo dello sviluppatore.

Viene portata a termine attraverso una gara in coppie per elaborare l’algoritmo che permette loro di risolvere un problema (Labirinto) mettendo in pratica le nozioni effettivamente acquisite durante la formazione. Abbiamo sopperito all’impedimento fisico inaugurando un nuovo modello di seconda fase completamente online : il docente avrà cura di coordinare i gruppi di ragazzi che lavoreranno in coppia da remoto e l’ultimo giorno si procederà con la gara.

Il colloquio

Al termine dell’esperienza formativa, si apre la terza ed ultima fase. Le nostre Recruiter procedono con i colloqui di selezione che, come da linee guida dell’Ufficio Risorse Umane NS12, promotore e coordinatore dell’intero Progetto, tengono conto di una serie di elementi, non ultimo la capacità di instaurare un confronto costruttivo orientato alla crescita delle proprie conoscenze, la motivazione e soprattutto la particolare attitudine a coniugare il sapere, il saper fare e il saper essere.

Per i ragazzi più promettenti, l’ultima fase del progetto sarà solo l’inizio di una nuova avventura!

Caterina Rai

NS12 è PMI Innovativa
Siamo iscritti al Registro delle Imprese nella sezione speciale comei PMI Innovativa continuando ad investire sull’innovazione progettando soluzioni SW innovative